Tel: 045.79.75.453

North by Northeast

New York, Boston, Albany, NY, Niagara Falls, Washington D.C., Philadelphia

Cosa vedere a Philadelphia, la città di Rocky e dell'Indipendenza

Cascate del Niagara: tour ed escursioni | musement

 

Anche se non siete in viaggio di nozze, sia a Boston che a Washington potreste innamorarvi o riscoprire momenti romantici! Un viaggio misto
tra città modernissime e natura. Si percorrono le stesse strade che videro il sorgere dell’indipendenza americana.

Durata 9 giorni, 8 notti

QUOTE A PARTIRE DA: 1589 €

Itinerario

1.

New York

Incontro in aeroporto con un incaricato e trasferimento in hotel. Pernottamento.

PUNTI DI INTERESSE

New York
New York City è una città di 8.175.133 abitanti ed è la città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei centri economici e
culturali più influenti del continente americano e del mondo intero.
Un viaggio a New York City è l’esperienza di una vita. Con attrazioni famose come Times Square, Central Park, l’Empire State Building
e lo Yankee Stadium – solo per citarne alcuni – New York offre più cose da vedere e da fare in un’area compatta che in qualsiasi altro
posto al mondo. Ognuno dei cinque distretti della città contiene un proprio elenco di destinazioni imperdibili, ottimi ristoranti, punti di interesse culturale e attività indimenticabili. Dai Musei alle gallerie d’arte, dai parchi agli edifici che fanno parte della storia moderna, dallo shopping agli spettacoli di Broadway e dalla vita notturna alla scelta gastronomica, è chiaro che a New York non ci si può annoiare.

2.

New York

Prima colazione. In mattinata visita della città con guida in lingua italiana. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

PUNTI DI INTERESSE

Central Park
Central Park è il più grande parco situato nel distretto di Manhattan, a New York. Si trova nella Uptown, al centro tra i due
quartieri residenziali, l’Upper West Side e l’Upper East Side.
Le principali attrazioni del parco includono paesaggi come la Rambla e il lago, il Santuario della natura di Hallett, il serbatoio Jacqueline Kennedy Onassis e Sheep Meadow; attrazioni come Wollman Rink, Central Park Carousel e Central Park Zoo; spazi formali come il Central Park Mall e la Bethesda Terrace; e il Delacorte Theatre, che ospita Shakespeare nei programmi del Parco in estate. Il parco ha anche strutture sportive, tra cui il North Meadow Recreation Center, campi da basket, da baseball e da calcio.

Broadway
Broadway Theatre, comunemente detta semplicemente Broadway, è la porzione dell’omonima avenue di Manhattan che ospita,
anche sulle strade adiacenti, oltre 40 teatri, con sale da almeno 500 posti, nel Theatre District di New York, più un teatro al
Lincoln Center, il Metropolitan Opera, nell’Upper West Side.
Assieme alla zona del West End londinese, Broadway theatre indica, per antonomasia, la maggiore concentrazione di teatri di lingua
inglese, e non solo, al mondo.

Empire State Building
L’Empire State Building è il più famoso grattacielo della città di New York e probabilmente del mondo.
Con i suoi 381 metri di altezza, è stato il grattacielo più alto del mondo fra il 1931 (anno del suo completamento) ed il 1973, quando
furono inaugurate le Torri Gemelle del World Trade Center
Il Landmark Empire State Building offre giornate spettacolari e una vista notturna sia dall’interno che dall’esterno. Situato a 5th Avenue
e 34th Street, gli osservatori sono aperti dalle 09:30 fino a mezzanotte (ultimo ascensore alle 11:30 pm) ed è aperto tutti i giorni,
compresi i fine settimana e i giorni festivi.
Dal tetto del grattacielo è possibile osservare il territorio di quattro stati vicini: New Jersey, Connecticut, Pennsylvania e
Massachusetts.

Top of the Rock Observatory
Il Top of the Rock Observatory Deck si trova all’ultimo piano del edificio GE (General Electric) posto all’interno del Rockefeller
Center a New York City.
L’osservatorio offre una spettacolare vista panoramica sulla Grande Mela e trova il suo diretto rivale nell’Empire State Building, altro
noto punto di osservazione panoramico dello skyline della City.

Flatiron Building
Il Fuller Building, meglio noto come Flatiron Building (“ferro da stiro”), con i suoi 86,9 metri di altezza è stato uno tra i più alti
edifici di New York sin dal suo completamento nel 1902.
Situato a Manhattan, l’edificio fu progettato dall’architetto di Chicago Daniel Burnham in stile Beaux-Arts, su un lotto triangolare
compreso tra la 23a strada, la Fifth Avenue e Broadway guardando verso il Madison Square Park Conservancy.
Acquisito dalla ditta internazionale Sorgente, il Flatiron Building iniziò nel 2019 una vasta ristrutturazione e sembra che sarà mantenuto come proprietà commerciale.

3.

New York/Newport/Salem/Boston

Prima colazione. Si parte stamane in direzione nord alla scoperta del New England. Arrivo a Newport, Rhode Island, famosa cittadina “residenza estiva” durante la cosiddetta “Gilded Age”, l’età dorata. Lungo la panoramica Ocean Drive si potranno ammirare i cottages estivi delle famiglie
dei Vanderbilts, degli Astors, ecc..autentiche residenze signorili. Proseguiremo a Nord verso la cittadina di Salem, famosa per il suo Processo
alle Streghe del 1692. In prima serata arrivo in hotel nella periferia di Boston. Cena.

PUNTI DI INTERESSE

Salem, MA
Salem è una città costiera nella contea di Essex. Fu fondata nel 1626 ed era uno dei porti marittimi più significativi della prima storia
americana. Salem conta con una zona residenziale storica e anche turistica che ospita la House of Seven Gables, la Salem State
University, il Pioneer Village, il Salem Maritime National Historic Site, il Salem Willows Park e il Peabody Essex Museum. Gran parte
dell’identità culturale della città riflette il suo ruolo di location dei famigerati processi alle streghe di Salem del 1692, come descritto in
The Crucible di Arthur Miller.

Newport
Newport è una città costiera nello stato del Rhode Island in Massachussets.
E ‘stata la sede dei primi tornei US Open sia nel tennis che nel golf. È anche la sede della Salve Regina University e della Naval
Station Newport, che ospita la United States Naval War College, il Naval Undersea Warfare Centre e un importante centro di
addestramento della Marina.
E’ famosa per i suoi edifici storici e le sue belle dimore e palazzi.

New York
New York City è una città di 8.175.133 abitanti ed è la città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei centri economici e
culturali più influenti del continente americano e del mondo intero.
Un viaggio a New York City è l’esperienza di una vita. Con attrazioni famose come Times Square, Central Park, l’Empire State Building
e lo Yankee Stadium – solo per citarne alcuni – New York offre più cose da vedere e da fare in un’area compatta che in qualsiasi altro
posto al mondo.
Ognuno dei cinque distretti della città contiene un proprio elenco di destinazioni imperdibili, ottimi ristoranti, punti di interesse culturale e attività indimenticabili
Dai Musei alle gallerie d’arte, dai parchi agli edifici che fanno parte della storia moderna, dallo shopping agli spettacoli di Broadway e
dalla vita notturna alla scelta gastronomica, è chiaro che a New York non ci si può annoiare.

Boston
Boston è la città capoluogo della contea di Suffolk e capitale dello stato del Massachusetts. È la più grande città del New
England, nonchè il centro economico e culturale più importante. Fu fondata nel 1630 dai coloni puritani inglesi, in fuga dalle persecuzioni della madre patria e guidati da John Winthrop. Divenne colonia sei anni più tardi, nel 1636, con il nome di Massachusetts Bay. Boston
ebbe sempre un ruolo importante nella storia del paese dai tempi delle colonie ed è qui che ebbero origine le lotte per l’indipendenza. Il Boston Tea Party passò alla storia come il primo atto di ribellione nei confronti dell’Inghilterra. Boston ha occupato e tuttora occupa un ruolo di primo piano nel panorama intellettuale, culturale e scientifico del paese. Nella zona di Boston vi sono oltre 50 college e
università.

4.

Boston Area/Stockbridge/Albany

Prima colazione. Stamane è prevista la visita della città di Boston, famosa per il suo centro storico, la Faneuil Hall,il Boston Common e
l’università di Harvard. Nel pomeriggio ci dirigeremo verso ovest nel Berkshires, regione rurale nelle montagne occidentali del Massachusetts;
faremo uno sosta nella vivace e pittoresca Stockbridge che rappresenta il perfetto modello di cittadina del New England. Si continua verso
Albany, capitale dello Stato di New York, dove è prevista la cena e il pernottamento.

PUNTI DI INTERESSE

Stockbridge, MA
Stockbridge è un comune facente parte della contea di Berkshire nello stato del Massachusetts. Fu fondata nel 1734 come
cittadina missionaria nel territorio degli Indiani Mohicani. Ospita una serie di musei, come il Museo di Norman Rockwell che mostra il
lavoro e lo studio dell’artista del XX secolo, la tenuta Naumkeag che comprende un palazzo e giardini del 1886, la casa Chesterwood
che era la casa dello scultore del Lincoln Memorial, Daniel Chester French, e ospita mostre di sculture all’aperto. Le piante autoctone
sono esposte nel giardino botanico del Berkshire

Albany, NY
Albany è la città capitale dello stato di New York. Albany è sede di diversi college (medicina, giurisprudenza, farmacia) e di un’
università, nonché di alcune accademie di discreta importanza. Tra i siti d’interesse da visitare senz’altro c’è l’Empire State Plaza,
situata nella zona a sud della città. Si tratta di un complesso costituito da 5 torri di cui la più alta è la Erastus Corning Tower che
costituisce l’edificio più alto dello stato al di fuori di New York con i suoi 180 metri di altezza. Altro sito interessante è il New York State
Capitol, sede del Governo dello Stato di New York, risalente al 1899: per l’epoca venne definito il più costoso edificio governativo mai
costruito.

5.

Albany/Niagara Falls

Prima colazione. Partenza stamane attraverso lo stato di New York per raggiungere le Cascate del Niagara, una delle sette meraviglie del mondo. Al nostro arrivo pranzo con meravigliosa vista sulle Cascate! Provate l’esperienza di una crociera ai piedi delle Horseshoe Falls (in alternativa, se le condizioni climatiche non fossero favorevoli, ammireremo la vista delle Cascate dal suggestivo Scenic Tunnel). Serata libera.

PUNTI DI INTERESSE

Albany, NY
Albany è la città capitale dello stato di New York. Albany è sede di diversi college (medicina, giurisprudenza, farmacia) e di un’
università, nonché di alcune accademie di discreta importanza. Tra i siti d’interesse da visitare senz’altro c’è l’Empire State Plaza,
situata nella zona a sud della città. Si tratta di un complesso costituito da 5 torri di cui la più alta è la Erastus Corning Tower che
costituisce l’edificio più alto dello stato al di fuori di New York con i suoi 180 metri di altezza. Altro sito interessante è il New York State
Capitol, sede del Governo dello Stato di New York, risalente al 1899: per l’epoca venne definito il più costoso edificio governativo mai
costruito.

Niagara Falls
Ci sono 2 cascate, le American Falls e le Horseshoe Falls, separate da Goat Island.
Le Cascate Americane sono le più piccole delle due cascate, ma comunque imponenti con 300 metri di larghezza e 50 metri di
altezza.
Le Horseshoe Falls, sulle quali scorre il 90 percento dell’acqua, sono quasi 800 metri di larghezza e misurano quasi lo stesso in
altezza. Le cascate possono essere viste da vari punti: dal livello del fiume, da sotto le cascate, da sopra le cascate e perfino da dietro
le cascate.
Il Parco Statale del Niagara, offre tour di ogni genere e anche la possibilità di scaricare una app per tour a piedi e che aiuta a
scoprire la storia e le attrazioni in modo autonomo.

6.

Niagara Falls/Washington D.C.

Prima colazione. Si viaggia oggi attraversando lo stato della Pennsylvania, in direzione di Washington,D.C. Tempo permettendo, faremo una sosta in un tipico mercato Amish. Gli Amish conservano ancora oggi gli elementi tipici della cultura rurale Europea del tardo diciassettesimo secolo. L’arrivo a Washington è previsto in prima serata.

PUNTI DI INTERESSE

Washington D.C.
Washington, nota anche come District of Columbia, è la capitale degli Stati Uniti d’America.
Washington si trova sulla costa orientale, a circa 50 km dal mare, a sud dello Stato del Maryland, a nord dello Stato della Virginia e a
374 km circa a sud di New York.
Si consiglia visitare Il National Mall, IlLincoln e Jefferson Memorials, la Casa Bianca, i musei “Smithsonian”, Il Museo
Nazionale di Storia Americana, la Library of Congress, Il Campidoglio, il Washington National Monument e la National Gallery of Art.
I tour a piedi guidati, sono sempre una esperienza gradevole, particolarmente se si ha poco tempo.

7.

Washington D.C.

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita dei monumenti e dei luoghi caratteristici di questa grande città: la Casa Bianca, il Monumento a Washington, il cimitero nazionale di Arlington e il Campidoglio. Pomeriggio libero a disposizione per visitare uno dei musei dell’Istituto Smithsonian come il National Air and Space Museum. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Cena.

PUNTI DI INTERESSE

Arlington National Cemetery
Il Cimitero nazionale di Arlington (Arlington National Cemetery), situato a Arlington (Virginia), è un cimitero militare
statunitense creato durante la guerra di secessione.
È situato di fronte a Washington D.C., sull’altra sponda del fiume Potomac, vicino al Pentagono.
Vi sono sepolti veterani di tutte le guerre statunitensi, dalla guerra d’indipendenza alla seconda guerra mondiale. La tomba dei militi
ignoti è uno dei luoghi più conosciuti del cimitero, posta su una collinetta di fronte alla città di Washington.
Ad Arlington si sono svolti cinque funerali di stato: quelli dei presidenti William Howard Taft e John F. Kennedy, i suoi due fratelli, il senatore Robert F. Kennedy e il senatore Edward “Ted” Kennedy e il generale degli eserciti John J. Pershing. Indipendentemente dal fatto che fossero membri del servizio in tempo di guerra, i presidenti degli Stati Uniti possono essere seppelliti ad Arlington, dal momento che hanno supervisionato le forze armate come comandanti in capo.

Capitol Hill
Il Campidoglio è la sede ufficiale dei due rami del Congresso degli Stati Uniti. L’edificio sorge a Washington D.C., sulla collina
di Capitol Hill al limite orientale del National Mall.
Anche se non è al centro geografico del Distretto di Columbia, il Campidoglio è il punto focale che divide in quadranti il territorio della capitale federale. Ufficialmente i lati est e ovest del Campidoglio sono definiti facciate, anche se originariamente la facciata est era un lato dell’edificio, progettato per accogliere visitatori e dignitari.
Il Campidoglio è un esempio di stile neoclassico. L’edificio attuale è il risultato del lavoro di numerosi architetti.

White House
La Casa Bianca è la residenza ufficiale e il principale ufficio del presidente degli Stati Uniti e comprende un complesso
architettonico il cui centro è un palazzo bianco di stile vittoriano, situato al numero 1600 di Pennsylvania Avenue,
Washington.
Il francese Pierre L’Enfant progettò la città di Washington come una grande scacchiera, il cui fulcro era l’Executive Mansion, collegata
con un viale di 120 metri alla sede del Congresso, il Campidoglio.
George Washington morì durante il completamento del tetto e la casa venne inaugurata nel 1800. Costruita in stile palladiano, la villa si presenta come un grande parallelepipedo appoggiato sulla base lunga, con al centro due piccoli bracci costituiti dai porticati degli
ingressi nord e sud. Le ali laterali sono visibili solo dall’ingresso sud. Due ordini di finestre, al piano terra con cornici di gusto
rinascimentale, quelle del piano nobile semplici ed eleganti allo stesso tempo.

8.

Washington D.C./New York

Prima colazione. Viaggeremo verso Nord a Philadelphia, la città dell’amore fraterno. Tra i suoi punti di maggiore interesse spiccano la famosa Liberty Bell e la Independence Hall, dove venne firmata la Dichiarazione di Indipendenza e scritta la Costituzione americana. Nel tardo pomeriggio arrivo a New York.

PUNTI DI INTERESSE

Independence Hall
Independence Hall è il centro dell’Independence National Historical Park e si trova a Philadelphia in Pennsylvania.
E’ conosciuto soprattutto come il luogo in cui sia la Dichiarazione di Indipendenza che la Costituzione degli Stati Uniti sono
stati discussi e approvati.
L’edificio fu completato nel 1753 come la Pennsylvania State House per la Provincia di Pennsylvania.
Si può visitare, ma solo con i tour organizzati da loro.

Liberty Bell
La Liberty Bell si trova a Philadelphia in Pennsylvania, dove arrivò il 1º settembre 1752, ed ha un grande significato storico per
gli americani.
La Liberty Bell è forse il simbolo più comunemente associato alla Rivoluzione Americana. E’ conosciuta anche come la “Old State
House bell” dal 1837, quando fu adottata dalla società americana contro la schiavitù, come simbolo del movimento abolizionista.
Negli Stati Uniti, rappresenta uno dei più familiari simboli di indipendenza, amore per la patria e libertà.

Philadelphia
Philadelphia è la sesta città per popolazione degli Stati Uniti e la più importante dello stato della Pennsylvania.
Fondata nel 1682 dal quacchero William Penn, Philadelphia è una delle città più antiche degli Stati Uniti e, fra la fine del XVIII secolo e
l’inizio del XIX, fu la città più grande degli Stati Uniti.
In quell’epoca vi furono redatte la dichiarazione di Indipendenza (1776) e la costituzione statunitense.
Da non perdere l’ Independence Hall, Rockie Steps, Il Reading Terminal Market, una passeggiata sulla Benjamin Franklin
Parkway con visite alla Barnes Foundation, The Franklin Institute, The Rodin Museum e al Philadelphia Museum of Art.

New York
New York City è una città di 8.175.133 abitanti ed è la città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei centri economici e
culturali più influenti del continente americano e del mondo intero.
Un viaggio a New York City è l’esperienza di una vita. Con attrazioni famose come Times Square, Central Park, l’Empire State Building
e lo Yankee Stadium – solo per citarne alcuni – New York offre più cose da vedere e da fare in un’area compatta che in qualsiasi altro
posto al mondo.
Ognuno dei cinque distretti della città contiene un proprio elenco di destinazioni imperdibili, ottimi ristoranti, punti di interesse culturale e attività indimenticabili. Dai Musei alle gallerie d’arte, dai parchi agli edifici che fanno parte della storia moderna, dallo shopping agli spettacoli di Broadway e dalla vita notturna alla scelta gastronomica, è chiaro che a New York non ci si può annoiare.

9.

New York

Prima colazione. Trasferimento con un incaricato in aeroporto.

PUNTI DI INTERESSE

New York Airport – JFK – LGA – EWR
John F. Kennedy International Airport, LaGuardia Airport e Newark Liberty International Airport sono i tre principali aeroporti
che servono la città di New York.

 

DATE E PREZZI

Si prega di contattare l’agenzia di viaggio per verificarne l’aggiornamento e la disponibilità.

 

SPECIFICHE DEL TUO VIAGGIO

DETTAGLI

Tipologia di viaggio: Di gruppo
Lingua: Bilingue Italiano/Spagnolo
Trattamento: Come da programma
Mezzi di trasporto: Pullman
Paesi: Canada; Stati Uniti
Minimo passeggeri: 1
Categorie: Bed&Breakfast
Guida: Locale bilingue italiano/spagnolo
Trasporto: Pullman con aria condizionata per tutta la durata del
tour